L’Associazione di Volontariato Helios ONLUS conta, ad oggi, circa 370 soci iscritti, che compongono l’Assemblea dei Soci.
Oltre ai Soci Fondatori, coloro che hanno partecipato all’Atto Costitutivo, compongono tale Assemblea le seguenti Categorie di Soci:

  • Soci Ordinari: coloro che hanno compiuto i 18 anni di età, sono in regola con il pagamento della quota associativa annuale, e svolgono regolarmente un’attività di volontariato tra quelle proposte (con una presenza minima di una volta al mese);
  • Soci Sostenitori: coloro che offrono un contributo finanziario all’associazione, affinché essa realizzi sempre meglio i propri scopi istituzionali; sono iscritti avendo sottoscritto la domanda di adesione.
  • Soci Benemeriti: coloro che aiutano l’associazione fornendo gratuitamente prestazioni professionali e/o contribuendo con un sostegno finanziario;
  • Soci Junior: coloro che non hanno ancora compiuto i 18 anni di età, sono in regola con il pagamento della quota associativa annuale, e svolgono regolarmente un’attività domiciliare o sociale.

Oltre all’Assemblea, le Cariche Elettive (nominate dall’Assemblea Generale) sono: il Presidente e il Consiglio Direttivo, che rimangono in carica due anni.

L’Assemblea dei Soci si riunisce due volte l’anno, a maggio e a novembre presso l’Auditorium di Via Benedetto Dei 2/a.

Il prossimo 9 novembre ci sarà il rinnovo del Consiglio Direttivo.

Membri del Consiglio

Alessandra Chiarugi
In Helios dal 2011, per due anni sono stata volontaria attiva al Meyer e contemporaneamente nel gruppo del sabato. Sospesa l’attività in ospedale, ho proseguito con il gruppo del sabato e, finito il corso di formazione per Volontari esperti, sono entrata a far parte del gruppo di lavoro di Helios. Faccio inoltre parte del gruppo organizzazione Cene di autofinanziamento ed ho partecipato ai corsi di formazione per i nuovi volontari per la presentazione dell’attività del Gruppo del sabato.
Costanza Bacci
Nata a Prato il 24 ottobre 1984. Passeggiando sopra Careggi 5 anni fa, ho deciso di fare volontariato al Meyer e tra tutte le associazioni sono stata colpita dal giallo di Helios e dalla voglia di voler far giocare i bambini all'ospedale. Quello che cerco di fare è mettermi in gioco, "giocando" con i bambini nel reparto di chirurgia e pediatria. Con il volontariato in corsia al Meyer ho un appuntamento fisso un sabato si e uno no. Il volontariato deve essere passione, una carica, una lotta e per me è diventato parte di vita alla quale non saprei rinunciare. Ogni bambino incontrato con una lacrima o con un sorriso, è il motore che mi tiene legata ad Helios come una vera e propria famiglia nella quale mi sento bene, viva per giocare perché non c'è momento nella vita in cui dobbiamo smettere di farlo.
Lara Fadda
Sono Lara, vengo da Scandicci e sono in Helios dal 2010. Mi sono avvicinata al mondo del volontariato perché ho sempre avuto "un debole" per i bambini e per circa 2 anni sono stata volontaria attiva al gioco Meyer. Regalare un sorriso e riuscire a far divertire i bambini per me è un'emozione immensa. Adesso contribuisco a dare un aiuto all'associazione tramite le varie attività di autofinanziamento
Rosita Nebbiai
Mi chiamo Rosita Nebbiai, faccio parte di Helios come volontaria dal 2007 nel gruppo gioco Meyer e, dal 3 novembre u.s. , sono anche nel consiglio direttivo. In Helios ho trovato una comunità con la quale condivido progetti, utopie e sogni.
Daniela Bergamaschi
Mi chiamo Daniela e dal 2013 svolgo attività di gioco in corsia. Offro il mio tempo con dedizione, passione, impegno, e ricevo molto di più: gratitudine, energia, arricchimento dell'anima. Un'esperienza che mi rende migliore.
Giada Badii
Giada Badii, nata a Firenze, il 15/10/1975. Dal 2009 partecipo alle attività di biblioteca, lettura e prestito di libri nei reparti dell’Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze. Ho scelto di entrare in Helios, per l’attenzione alla qualità delle proposte che contraddistinguono l’approccio solare e allegro di questa associazione, indispensabile per mantenere viva la voglia di crescere dei bambini ricoverati.
Sandra Bonini
Sono Sandra e faccio l’attività del sabato regolarmente da 3 anni e l’attività del Gioco Meyer e del laboratorio manuale sporadicamente. Sono entusiasta e soddisfatta dall’associazione!
Francesco Sarti
Ideatore e fondatore di Helios Onlus, educatore professionale sanitario e musicista flautista. Impegno quotidiano nella società civile per promuovere la cultura della solidarietà e migliorare con il "Fare" le condizioni di chi vive in situazioni di difficoltà.
Francesca Martini Bernardi
Mi chiamo Francesca Martini Bernardi sono nata a Firenze dove vivo. Ho conosciuto Helios nel 2003 ed è stato un incontro importante che mi ha fatto conoscere un mondo diverso ed un modo diverso di condividere il mio tempo con gli altri.
Maria Pia Spinelli
Francesca Basetti
Sono Francesca Basetti nata a san Giovanni e l'8/7/70 sono educatrice prof a Montedomini sono diventata socia sostenitrice Helios nel 2006 non attiva proprio a causa della distanza dall'associazione cercavo di rendermi utile nel poco tempo a disposizione e a causa della distanza quindi ho partecipato alle attività di più alto rilievo senza poter dare continuità giornaliera fino al 2011 quando mi è stato chiesto di seguire il gruppo appena nato dei donatori di sangue, era l'impegno perfetto che avrei potuto seguire da lontano e assiduamente ad oggi fortunatamente siamo a più di 270 donatori e spero vivamente che il gruppo possa crescere
Maria Luisa Grossi
Mi chiamo Maria Luisa e sono in Helios dal 2012, amo i bambini e le attività manuali e mi piace dilettarmi nei laboratori creativi nel reparto di Psichiatria dell'Infanzia e dell'Adolescenza. Vedere un bambino o un ragazzo felice e orgoglioso di quello che abbiamo creato insieme è un dono prezioso! Helios è una splendida famiglia con cui gioire, confrontarsi e crescere insieme!
Azzurra Marcucci
Sono nata a Bagno a Ripoli il 5 giungo 1992. Ho conosciuto Helios nel 2012 quando ho deciso di fare volontariato con i bambini ricoverati al Meyer. Cercavo un'associazione in cui potermi riconoscere e invece ho trovato molto di più: una grande famiglia che condivide valori, ideali e che vive il volontariato con passione e responsabilità.
Andrea Casadio
Nato a Firenze il 5 Aprile del 1974 e socio "datato" di Helios ho svolto per diversi anni attività sia presso la pediatria del Meyer che nell'ambito dell'attività del sabato regalando un sorriso e ricevendo molto di più!...d'altronde "un giorno senza un sorriso è un giorno perso" C.Chaplin.
Alessandra Benni
Giulia Bardazzi
Elena Benvenuti
Monica Bonsi